Analisi e diagnostica

Rilievo strutturale

Individuazione e dimensionamento degli elementi strutturali, lettura e rappresentazione del sistema strutturale e del degrado.

Rilievo diagnostico

Individuazione, lettura e rappresentazione del quadro fessurativo, della dinamica generale dei dissesti e del degrado. Le lesioni saranno classificate secondo la loro geometria (estensione, ampiezza) ed il loro cinematismo (distacco, rotazione, scorrimento, spostamento fuori dal piano).

Analisi storico-archeologiche

Determinazione della storia costruttiva del complesso architettonico attraverso l’analisi archeologica dell’edificio e la ricerca storico-documentaria in archivi e biblioteche.

Redazione della storia sismica

Ha l’obiettivo di evidenziare le problematicità del territorio in cui l’edificio si trova legate alla ciclicità sismica di un comparto territoriale.

Analisi archeosismologiche

Determinazione della storia sismica di un edificio o di un’area mediante l’analisi e la documentazione dei danni e dei restauri occorsi nel corso del tempo sui manufatti architettonici.

Per l’analisi e la diagnostica, le competenze presenti nel team consentono di svolgere prove per verifiche strutturali e di resistenza dei materiali. L’acquisizione di informazioni non direttamente visibili (sotto intonaco, dietro a controsoffitti, ecc.) verrà effettuata mediante tecniche di indagine di tipo indiretto (termografia) o ispezioni dirette debolmente distruttive (endoscopie, scrostamento di intonaci, saggi, piccoli scassi). Apparecchiature idonee dovranno essere impiegate anche per le analisi relative alle caratteristiche di deformabilità dei materiali e degli elementi strutturali (martinetti piatti), oltre alla loro stratigrafia (carotaggi).

La post produzione si caratterizza per lo sviluppo di metodologie interpretative dei dati forniti dalle diverse acquisizioni per la creazione di apparati GIS, modelli 3D, elaborati tecnici con analisi del degrado e diagnostica dei manufatti architettonici con specifica attenzione alle problematiche sismiche.